Demetra rete di imprese presenterà al pubblico di Ecomondo il suo approfondimento sulla rete d’impresa come strumento efficiente per la gestione dei contratti ambientali.

Martedì 26 ottobre prenderà il via Ecomondo, evento internazionale dedicato alla transizione ecologica e i nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa.
Demetra, rete d’imprese fondata nel 2020, prenderà parte, per la prima volta in presenza, all’evento. Il team Demetra sarà completa disposizione dei i propri clienti e di coloro che vogliono avere maggiori informazioni sull’attività, presso lo stand n. 005 nel padiglione C1.

La rete d’impresa come strumento efficiente per la gestione dei contratti ambientali

Marcoledì 27 ottobre il team Demetra terrà, presso il padiglione A6 – sala Noce, un approfondimento riguardante la rete d’impresa come strumento efficiente per la gestione dei contratti ambientali.

L’evento sarà un importante occasione per illustrare le potenzialità dell’interazione fra retisti per l’esecuzione di lavori multidisciplinari in ambito di decommissioning, caratterizzazione di siti complessi e gestione di tematiche specifiche a sfondo ambientale.

Programma

Ore 14.00: La rete d’imprese nella gestione dei contratti ambientali – L’esempio del Pronto Intervento Ambientale
Relatore: Stefano Passarino: Legale rappresentante di GEA CONSULTING e membro dell’Organo Comune di DEMETRA.

Ore 14.20: Approccio multidisciplinare alla caratterizzazione di un’area complessa
Relatore: Rino Fucci – Legale Rappresentante di ETICA e membro dell’Organo Comune di DEMETRA.

Ore 14.45: Le indagini geofisiche per la caratterizzazione di siti contaminati
Relatore: Domenico Lupis – Legale Rappresentante di I-GEO, partner di DEMETRA.

Ore 15.10: Il desorbimento termico in sito per la bonifica di siti contaminati da idrocarburi pesanti
Relatore: Stefano Passarino: Legale rappresentante di GEA CONSULTING e membro dell’Organo Comune di DEMETRA.

Ore 15.35: Metodi per la verifica dello stato di conservazione di un materiale contenente amianto
Relatore: Dott Chim. Giampaolo Agnella in possesso dell’abilitazione professionale a svolgere l’incarico di “Responsabile del controllo e coordinamento delle attività manutentive dei Materiali Contenenti Amianto (MCA) e redattore dei piani di manutenzione e controllo.

L’evento sarà fruibile dai visitatori di Ecomondo, previa iscrizione attraverso il sito web della manifestazione. Coloro che non potranno prendere parte all’evento in presenza potranno collegarsi alla diretta.

One Comment

Leave a Reply